Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

EMERGENZA COVID-19 (CORONAVIRUS)

Data:

10/03/2020


EMERGENZA COVID-19 (CORONAVIRUS)

I connazionali residenti/domiciliati in Italia (come anche i cittadini stranieri), che si trovino all’estero, possono – ove i mezzi di trasporto siano operativi – farvi ingresso per rientrare al proprio domicilio, abitazione o residenza;

Allo stesso modo, i connazionali residenti/domiciliati all’estero (come anche i cittadini stranieri, inclusi i turisti), che si trovino in Italia, possono – ove i mezzi di trasporto siano operativi – partire per rientrare al proprio domicilio, abitazione o residenza;

E’ inoltre consentito l’ingresso e l’uscita per comprovate esigenze lavorative (tale previsione comprende anche i lavoratori transfrontalieri);

Sono invece assolutamente da evitare gli ingressi per motivi di turismo.

Resta valido l’obbligo di comunicazione al Dipartimento di Prevenzione dell’Azienda sanitaria competente per territorio, in capo a chi arriva in Italia da zone a rischio epidemiologico, come identificate dall’OMS.

 

dpcm_8_marzo_2020.pdf

dpcm_9_marzo_2020.pdf


158